Praga: petizione divieto di fumare

Petizione contro il divieto di fumare

La Repubblica Ceca è stata una tra gli ultimi Paesi europei ad adottare il divieto di fumo nei locali pubblici.
Era infatti possibile fumare nei ristoranti e nei pub di Praga e di tutto il Paese fino al 31 maggio 2017. La legge che vieta il fumo all’interno dei locali è entrata in vigore in concomitanza della giornata mondiale senza tabacco, dopo anni di discussioni e di rinvii tra gli organi parlamentari.

Dopo appena un mese dall’entrata in vigore della legge anti-fumo il Senato ceco ha ricevuto una petizione firmata da oltre 23.000 persone per abrogarla. Il Partito Democratico Civico Ods (di centro destra), considera il divieto di fumo una intromissione nelle libertà personali dei cittadini.

I pub ed i ristoranti di Praga hanno infatti registrato una diminuzione dei loro clienti da quanto è entrato in vigore il divieto di fumare. Per il momento il problema è solo parziale perché i fumatori si rifugiano nei giardini dei locali o all’esterno degli stessi.

petizione divieto fumo

Ma con il sopraggiungere dell’inverno? Alcuni ristoratori pensano all’installazione di riscaldatori per gli spazi aperti. Molti lamentano i costi sostenuti per gli impianti di ventilazione obbligatori quando si poteva ancora fumare.

Zona fumatori al terminal 2 dell’aeroporto di Praga

Zona fumatori al terminal 2 dell’aeroporto di Praga

Nuove polemiche si prevedono per gli amministratori pubblici di Praga e dell’intero Paese.

Cosa pensi sul divieto di fumare?

View Results

Loading ... Loading ...

Un clic su Mi piace per noi significa "tanto", è la metrica del nostro lavoro. Continua a seguirci!

Se hai gradito condividi

PinIt
submit to reddit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top