La Birra a Praga e le Migliori Birrerie

Praga è famosa per la sua birra. Scopri le birre ceche, le migliori birrerie della città e i tradizionali birrifici locali che devi assolutamente visitare.

La-birra-a-praga

Praga e la Birra

A Praga la birra è più che una bevanda, ha un ruolo centrale nella vita sociale. Dietro un boccale di pivo spesso si socializza ed è solito andare in una hospoda dopo il lavoro.

Pivo, ecco come si dice birra a Praga e in tutta la Repubblica Ceca

Le statistiche conferiscono al popolo ceco il primato per il maggior consumo di birre. A differenza delle altre capitali europee a Praga la birra puoi comprarla quasi ad ogni angolo della città. Il mercato belga ad esempio offre rarità che difficilmente troverai in altri posti, ma puoi camminare per interi quartieri senza trovare un posto dove poterne bere una.

Visita il Museo della birra a Praga

Quanto costa la birra a Praga?

Bere birra è anche il modo più economico per dissetarsi. Nei ristoranti cechi costa meno dell’acqua, il costo della birra a Praga in corone ceche è mediamente di 40 czk, poco più di un euro e mezzo. Naturalmente più ci si allontana dal centro più sarà facile trovare una birreria economica ed al tempo stesso con ottime birre.

Quale tipo di birra bere

Le birre spillate sono preferite a quelle imbottigliate e ciò che ti sorprenderà è la misura standard: a meno che non venga espressamente richiesta un malé pivo il boccale classico è di mezzo litro.

Birra-tank

10° (desítka), 11° (jedenáctka), 12° (dvanáctka), cosa significa? Sono le gradazioni saccarometriche o gradi Plato, cioè la quantità di zuccheri presenti nel mosto prima della fermentazione. Quando il mosto fermenta, gli zuccheri vengono trasformati in alcol.
Tuttavia non c’è alcuna relazione fissa e proporzionale tra la gradazione Plato e la gradazione alcolica, solo una parte degli zuccheri viene trasformata in alcol. Ad esempio la Pilsner Urquell 12% ha un contenuto alcolico del 4,4%, mentre la Kozel 11% del 4,6%.

Tankové pivo

Una birra da non perdere a Praga è la tankové pivo, non filtrata e non pastorizzata. Trasferita dal tank di maturazione del birrificio in quello del locale, al quale è collocato un rubinetto e da qui direttamente nel tuo bicchiere. Una birra più fresca di questa la beve solo il mastro birraio!

La birra tankovna è immagazzinata in sacche di polipropilene riciclabili e sigillate. Durante la spillatura la sacca viene schiacciata dal CO2 presente tra le pareti del tank e la sacca stessa, e spinge il contenuto verso il rubinetto. Ti accorgerai immediatamente della differenza e dell’unicità del prodotto. Non avviene alcun contatto con l’aria, l’unico inconveniente è che la birra deve essere consumata entro una settimana.

Ale o Lager

In modo grossolano le birre possono essere divise in base al metodo di produzione: alta fermentazione (ale) e bassa fermentazione (lager); filtrate e non filtrate.

  • Le birre ad alta fermentazione (ale) sono prodotte tra 15° e 25°, i lieviti sono particolarmente attivi e si forma in superfice uno spesso strato di schiuma;
  • le birre a bassa fermentazione (lager) sono prodotte tra 8° e 10°, i lieviti si depositano sul fondo al termine del processo.

Le prime ad essere prodotte erano ad alta fermentazione (ale) semplicemente perché lavorate a temperatura ambiente. Ma erano poco stabili per la produzione iniziò in grotte di montagne.

Michael Jackson, non il cantante ma un esperto birraio indiscusso, ha paragonato le ale ai vini rossi e le lager ai vini bianchi. I bianchi delle birre (le lager) sono più affini ed omogenei tra loro, ma l’alta fermentazione conferisce ai rossi (le ale) una grande personalità.

Una lager fredda è ideale per dissetarsi. Gli amanti delle birre aromatiche sceglieranno invece una birra ale, dal sapore dolce e corpo pieno e fruttato, aromatizzata per bilanciare la dolcezza del malto.

Business della Birra

La birra è parte integrante del patrimonio nazionale ceco e genera turismo in tutta la Repubblica Ceca. Il turismo della birra a Praga muove molteplici attività: visite guidate nei birrifici storici, musei della birra, beer garden, terme della birra, beerbike, feste della birra…

beer-spa-prague

Addirittura a Praga la birra arriva al tuo tavolo su un trenino nel ristorante Výtopna di Václavské náměstí.

birra-trenino-praga

Produzione della birra

Non solo consumatori ma anche storici produttori. La Repubblica Ceca vanta una tradizione birraia ben radicata e iniziata soprattutto nei monasteri. La coltivazione del luppolo e la produzione di birra nel monastero di Strahov e nel monastero di Brenov risale al XII° secolo.

La birreria U Fleků produce dal 1499, U Medvídků è una famosa taverna dal 1466, la Staropramen è la birra prodotta a Praga dal 1869.
Non dimentichiamo poi della Budweiser Budvar legata alla città di České Budějovice nella Boemia meridionale e che le birre pilsner sono nate a Plzen.

Le autentiche birre ceche possono vantare il riconoscimento di Indicazione Geografica Protetta (IGP). A salvaguardia dell’etichetta di birra ceca e anche per aver maggior mercato, i produttori storici si sono riuniti in unici brand:

  • Plzeňský Prazdroj comprende ad esempio la Pilsner Urquell, la Gambrinus, la Kozel e la Radegast.
  • Pivovary-Staropramen offre invece Staropramen, Ostravar, Braník e Velvet (importa anche Stella Artois, Corona e Leffe).

Di fianco ai nomi più popolari esistono infine piccoli birrifici locali che producono limitati lotti secondo gli antichi metodi artigianali. L’occasione migliore per assaporare i vari tipi di birre artigianali sono le feste della birra a Praga (pivní festival).

Le Birrerie di Praga

Dove bere birra a Praga, qual è la migliore birreria di Praga e che birre bere a Praga….è difficile rispondere a queste domande. Birre chiare, rosse e nere, birra verde e anche senza glutine, analcolica e fruttate: ce n’è per tutti i gusti. Di sicuro “a Praga puoi bere una buona birra quasi ad ogni angolo”.

Ogni taverna e ogni birreria hanno la propria storia da raccontare. Inoltre e molto spesso, la buona birra è associata al buon cibo tradizionale ceco. L’accoppiata birra e piatti tradizionali cechi è la strategia comune dei ristoranti tipici a Praga.

birra-cucina-ceca

Ecco ora alcuni birrifici storici e birrerie tradizionali a Praga:

Monastero di Strahov

birrificio-strahov
Dove si trova: Strahovské nádvoří 10, Hradčany Praha 1

Specialità: birra monastica St. Norbert.

Sito ufficiale

Il Monastero di Strahov custodisce anche una biblioteca unica al mondo…

Monastero di Břenov

Monastero di Břenov

Dove si trova: Markétská 28/1, Praha 6

Specialità: birra Břevnovský Benedict.

Sito ufficiale

U Medvídků

U Medvídků

Dove si trova: Na Perštýně 345/7, StaréMěsto Praha 1

Specialità: antica taverna datata 1466 che ha ospitato il primo cabaret di Praga. Produce la birra superalcolica XBeer-33.

Sito ufficiale

U Fleků

U Fleků

Dove si trova: Křemencova 1651/11 – Nové Město

Caratteristiche: offre un ristorante, un museo, un birrificio, è divenuto una classica meta turistica.

Sito ufficiale

U tří růží

U tří růží

Dove si trova: Husova 10 – Praha 1

Caratteristiche: la produzione risale al 1405, produce la Red Vienna e la Weissbier,

Sito ufficiale

U Zlatého tygra

U Zlatého tygra

Dove si trova: Husova 228/17 – Praha 1

Caratteristiche: era qui solito intrattenersi Bohumil Hrabal.

Sito ufficiale

U Supa

U Supa

Dove si trova: Celetná 22 – Praha 1

Specialità: la lager semi-scura Sup. L’attrattiva è una sala di cottura della birra in vetro.

Sito ufficiale

Zlý Časy

Zlý Časy

Dove si trova: Čestmírova 5 – Nusle Praha 4

Specialità: 48 rubinetti di birre e anche produzioni dei piccoli birrifici boemi e moravi a conduzione familiare.

Sito ufficiale

Pivovar Bašta e U Bansethů

Pivovar Bašta e U Bansethů

Dove si trova: Táborská 389/49 – Nusle Praha 4

Caratteristiche: leggendaria osteria e birreria dove trascorreva il suo tempo lo scrittore Jaroslav Hašek autore della famosa satira “Il buon soldato Svejk e le sue fortune nella guerra mondiale”.

Sito ufficiale

Prague Beer Museum

Prague Beer Museum

Dove si trova: Americká 341/43 – Náměstí míru

Specialità: degustazione di birre servite in piccoli cicchetti.

Sito ufficiale

The James Joyce Irish Pub

The James Joyce Irish Pub

Dove si trova: U Obecního dvora 4 – Prague 1

Specialità: l’autentica Guinness irlandese.

Sito ufficiale

Kulový Blesk

Kulový Blesk

Dove si trova: Sokolská 13 – Praha 2

Specialità: 17 rubinetti + 11 ruotanti di birre artigianali e česká kuchyně.

Sito ufficiale

Hospoda ceca: un’esperienza autentica

Molti posti nella capitale boema sono circondati da un’atmosfera senza tempo. Incontrerai locali rimasti ancora ai vecchi modi di fare, specie lontano dal centro turistico. Guardando semplicemente l’insegna presente all’esterno avrai l’idea del tipo di birra che potrai bere.

Luoghi avvolti da una nube di fumo anche se è in vigore la le legge che vieta di fumare negli spazi pubblici al chiuso. All’ingresso, noterai poi la presenza di una ciotola con dell’acqua dentro, significa che gli animali sono ammessi.

duendee-praga

Nelle classiche hospody ceche ci sono tavoli comuni e non più di tre tipi di birre a rubinetto, due chiare ed una scura. Per sederti non cercare un tavolo libero, basta andare verso il primo posto disponibile e chiedere Je tu volno? Ano o un cenno della testa e puoi sederti.

Ordinare una birra è possibile anche senza chiederla direttamente. Un sottobicchiere sul tavolo e sarà servita una classica birra da mezzo litro. Un boccale da 0,5 lt è la classica misura di una birra, il formato piccolo è la malé pivo da 0,3 lt. Si brinda con Na zdraví.

Ogni qualvolta la birra sta per terminare verrà chiesto Ještě jedno? Le birre sono infine annotate su una striscia di carta con piccole linee verticali. Zaplatím per chiedere il conto, e sono preferiti i contanti.

Per essere cortese aggiungi prosím alla fine della frase, děkuji per ringraziare e na shledanou per dire arrivederci.

Degustazioni di birra nei birrifici

A Praga puoi goderti una visita nel birrificio Staropramen, ma la vera leggenda della birra è poco distante dalla capitale. La città di Pilsen può vantare il birrificio dove è nata la Pilsner Urquell.

Più di due terzi delle birre lager del mondo è chiamata oggi pils, pilsner o Pilsener.

L’antica birreria di Plzeň è un itinerario affascinante alla scoperta della produzione della famosa birra. Rimarrai impressionato dal bollitore in rame che produsse il primo lotto di birra il 5 ottobre 1842: sopravvissuto a due guerre è perfettamente conservato. L’attuale impianto di imbottigliamento produce ogni ora circe 120.000 bottiglie e 60.000 lattine.

VISITA IL BIRRIFICIO PILSNER URQUELL CON DEGUSTAZIONE

tour-birrificio-pilsner

Il tour nel birrificio della Pilsner Urquell termina con la degustazione di birre nelle cantine storiche. Godrai di una fresca birra non filtrata e non pastorizzata prodotta secondo il tradizionale metodo di Josef Groll, tramandato da 175 anni.

Ti è stato utile l'articolo?

La tua opinione è davvero importante. Usa le stelle per esprimere un giudizio.

Dovresti aver letto anche:

Lascia un commento

I Migliori Tour di Praga