Orologio astronomico di Praga leggenda

la leggenda dell'orologio astronomico di Praga

La leggenda dell’orologio astronomico di Praga

L’orologio medievale di Praga venne costruito nel 1410 dal maestro d’orologeria Mikuláš z Kadaň e da Jan Šindel, professore di Matematica ed Astronomia dell’Università Carlo di Praga.

Ma la leggenda dell’orologio astronomico di Praga parla di un altro anno: il 1490, quando i Consiglieri della città incaricarono il mastro orologiaio Hanuš z Růže di aggiungere dei meccanismi tali de rendere l’orologio astronomico il più bello d’Europa.

L’opera fu così unica e preziosa che molte commissioni arrivarono al maestro Hanuš. Temendo che potesse progettare un orologio astronomico ancora più bello per qualche altra città, facendo cosi perdere un prezioso simbolo di Praga, alcuni consiglieri tramarono un piano terribile. Assoldarono degli uomini per assalirlo ed accecarlo, in modo che non potesse progettare più nulla. Il maestro morente chiese di poter ascoltare da vicino per l’ultima volta i meccanismi del suo capolavoro e con il suo assistente si arrampicò nella torre dell’orologio medievale fino agli ingranaggi che muovevano la sua creazione.
Solo lui conosceva il funzionamento dell’orologio astronomico, e avendo scoperto la motivazione dell’orribile atto che lo aveva reso cieco, abbassò una leva e questo si fermò.
In quel momento Hanuš morì e nessuno, per molto tempo, fu in grado di far funzionare i meccanismi, lasciando così Praga senza il suo meraviglioso orologio.

Solo molti anni dopo fu trovato un maestro orologiaio altrettanto geniale che riuscì a ripararne i meccanismi. Ma questa è sola una delle tante leggende dell’orologio astronomico di Praga.

Si narra anche che il maestro abbia lanciato una maledizione alla sua opera, chiunque tentava di ripararla impazziva o moriva. Il silenzio dell’orologio ricordò così a tutta la città l’ingratitudine di cui fu vittima il povero maestro…

Lo scheletro che decora il quadrante astronomico, allo scoccare dell’ora apre e chiude le sue mascelle. Un’altra leggenda sull’orologio astronomico di Praga racconta di un passero che volò dentro di esse mentre si richiudevano prima che l’orologio si fermasse, e rimase lì imprigionato.


Guarda questi divertenti video sulle Vecchie leggende di Praga

 

Gli amuleti scaramantici che proteggono l’orologio

Secondo il pensare medievale del tempo, ogni costruzione subiva l’influenza negativa di forze soprannaturali, pertanto amuleti scaramantici proteggono l’orologio astronomico. Alle due estremità del tetto, sono stati aggiunti due basilisk – creature mitologiche con il corpo di serpente, il becco, le corna, le ali e la coda a forma di freccia, in grado di trasformare in pietra tutti gli esseri viventi –

le decorazioni dell'orologio astronomico di praga

le decorazioni dell’orologio astronomico di praga

Un gallo d’oro, simbolo del coraggio, è appollaiato nella parte più alta dell’orologio, con il suo canto allontana le forze impure che dominano la notte.
Al di sotto del gallo e tra le due finestrelle blu dalle quali sfileranno gli apostoli, c’è la scultura di un angelo con le ali, il combattente contro le forze oscure.

Quest’ultimo, insieme alle decorazioni che adornano la circonferenza del quadrante astronomico, è forse opera di Peter Parler, lo stesso Parler che pose la prima pietra del ponte Carlo nel 1357. In origine il ponte era chiamato semplicemente ponte di pietra –Kamenný most- solo nel 1870 venne ribattezzato Karlův Most.

Chi sono le figure ai lati dell’orologio?

Sui lati del quadrante astronomico sono presenti il vanitoso che si guarda allo specchio, ed l’avaro che soppesa la sua borsa. Dall’altro lato lo scheletro ed il turco invasore. Rappresentano ciò che gli abitanti di Praga temevano di più: la vanità, l’avarizia, la morte e le invasioni turche.

le figure del quadrante astronomico orologio di Praga

le figure del quadrante astronomico

Anche il quadrante del calendario in basso è accompagnato da quattro figure, due per lato. Uno studioso con una pergamena e l’Arcangelo Michele, che rappresentano la matematica e la teologia. Dall’altro lato, due sapienti: uno con un cannocchiale e l’altro che legge un libro, che rappresentano l’astronomia e la filosofia.

le figure del calendario orologio di Praga

le figure del quadrante del calendario

È difficile interpretare in un modo univoco tutte le sculture e le decorazioni dell’orologio astronomico di Praga. Sono state aggiunte man mano nel corso dei secoli, quindi frutto di idee creative differenti.

In origine l’avarizia era rappresentata da un mercante ebreo, ma venne sostituita al termine della seconda guerra mondiale.

Dalla scienza alla dottrine esoteriche, filosofia, teologia, matematica, astronomia, riti magici e superstizioni, si fondono tutti in unico insieme. Il folklore popolare ha fatto poi il resto, rendendo l’orologio astronomico di Praga misterioso e custode delle sue leggende.  È un po’ il simbolo della Praga esoterica alla ricerca della pietra filosofale, che tanto affascina e seduce l’immaginazione.

“Ci passeggiate dentro come un libro illustrato e, tra titoli di poesie, vi rivela mondi lontani, secoli passati (…).
Praga è un caleidoscopio: ruotatelo davanti agli occhi e si alterneranno residenze reali, luridi giacigli, giardini pensili, acque incantate, isole felici, baldacchini in malachite, gradinate verso i cieli e nere discese agli inferi. Capite? Praga è una visione, un sogno, un incanto”.
(Frantisek Langer - "Leggende praghesi")

 

Il complesso e scenografico orologio medievale di Praga è stato usato come modello per disegnare quello della Torre dell’orologio in Harry Potter e il prigioniero di Azkaban. Chi riesce a guadare oltre il naturale, rimane incantato e viene catapultato in uno mondo potteriano. Non ci si stupirebbe di vedere qualcuno attraversare i muri come in un incantesimo o assistere alla corsa delle scope volanti!…

Articoli correlati:

L’orologio astronomico di Praga

Il quadrante astronomico dell’orologio di Praga

Il quadrante del calendario dell’orologio di Praga

L’ora locale a Praga guardando l’orologio astronomico

Il corteo degli Apostoli dell’orologio astronomico di Praga

 

 

 

Un clic su Mi piace per noi significa "tanto", è la metrica del nostro lavoro. Continua a seguirci!

Se hai gradito condividi

PinIt
submit to reddit

3 thoughts on “Orologio astronomico di Praga leggenda”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top