Brno cosa vedere nella seconda città della Repubblica Ceca

Scopri cosa fare e vedere a Brno e quali sono i più importanti monumenti, luoghi e punti di interesse. Visitali con i migliori tour della città!

Praga è la città più visitata della Repubblica Ceca, presa d’assalto dai turisti di ogni parte del globo. Con del tempo a disposizione o semplicemente per uscire dai circuiti turistici superaffollati, potresti esplorare le sue regioni vicine. Scoprirai bellissime cittadine meno conosciute rispetto la capitale ma sicuramente da visitare. Brno si trova ad esempio a pochi chilometri da Praga, si raggiunge facilmente ed è necessario un giorno al massimo due per vedere le sue attrazioni più importanti.

Principali attrazioni di Brno

Ricca di cose da vedere Brno è il centro vitale della Moravia, una regione ceca assai diversa dalla Boemia ma con un fascino antico che riporta indietro nel tempo quando il borgo era la triangolazione delle rotte commerciali tra Vienna, Praga e Bratislava.

La città di oggi è sempre molto vivace grazie ai tanti studenti internazionali che la scelgono come destinazione dei loro progetti di studio, il divertimento e i locali notturni a Brno di certo non mancano. Molti altri la conoscono infine per il MotoGP, il Gran Premio di motociclismo che si corre sul circuito di Brno è una tappa del motomondiale, è la “pista amica” di Valentino Rossi.

Scopriamo ora i luoghi imperdibili, i punti di interesse e cosa vedere a Brno. Ti suggeriremo anche i migliori tour con i quali visitare le principali attrazioni della città morava che dopo Praga è la seconda più importante della Repubblica Ceca.

ESPLORA BRNO CON UNA GUIDA LOCALE

La visita alla città non può che iniziare dalla sua parte storica, un intreccio di vicoli ciottolati che naturalmente conducono alle piazze principali: náměstí Svobody¸ Zelný trh e Moravské náměstí. L’atmosfera che si avverte tra le antiche strade di Brno riporta indietro nella Vienna Imperiale. Troverai vecchie chiese e abazie, fontane e monumenti, in mezzo a splendidi palazzi storici e costruzioni moderne espressioni di stili diversi ma in armonia tra loro.

brno-centro-storico

Piazza della Libertà – Náměstí Svobody

Il cuore pulsante di Brno è la piazza della Libertà (náměstí Svobody), un luogo di ritrovo sempre pieno di vita che ha una forma triangolare e mette in risalto l’architettura dei suoi edifici.

Risalendo la Masarikova dalla stazione centrale, la prima costruzione degna di nota che si incontra è il Palazzo Klein con le sue caratteristiche finestre fatte di ghisa. Un po’ più in avanti l’edificio con disegni biblici e rurali sulle pareti è la Casa dei Signori di Lipá o Palazzo Schwanz, dalla terrazza accessibile gratuitamente il panorama è da togliere il fiato.

brno-piazza-libertà

Sul lato opposto un’altra storica casa con quattro giganti (Mamlas) che ne sostengono i pilastri. Accanto ad essa ecco ora la facciata funzionalista del Palazzo Omega, uno stile architettonico moderno che si ripete per la struttura poco distante che ospita la Commercial Bank.

L’Omega palace è collegato con il Palazzo Alfa che affaccia sulla Poštovská 6 parallela alla Masarykova. Nei primi anni venti il progetto voleva dare a Brno il suo primo grattacielo, erano previsti 14 piani ma alla fine se ne costruirono solo 8.

Sulle sfondo di náměstí Svobody ci sono infine splendidi edifici colorati uno rosa e l’altro giallo che rispecchiano le tipiche costruzioni di fine ‘800 e inizio ‘900 e sono lo sfondo della tipica cartolina di Brno. La piazza non mostra tuttavia solo i suoi palazzi ci sono importanti monumenti assolutamente da vedere.

cosa-vedere-a-brno

Colonna della peste – Morový Sloup

Diffusa comunemente in gran parte dell’Europa centrale anche la Colonna della peste di Brno (Morový – Mariánský – Sloup) è stata eretta in segno di gratitudine per la fine dell’epidemia. Il monumento religioso è una colonna mariana con in cima la statua della Vergine Maria e altri gruppi scultorei barocchi.

brno-colonna-peste

Nella grotta riposa Santa Rosalia e sugli angoli sono raffigurati San Rocco, San Sebastiano, San Francesco Saverio e San Carlo Borromeo.

Fontana di roccia – Skácelova kašna

Si tratta di una fontana circolare in bronzo che spruzza acqua sotto la guida di un complesso meccanismo. Le sue griglie riportano i versi poetici di Jan Skácel, il poeta moravo che comunicava con le sue opere le paure alimentate dal regine comunista.

brno-fontana-skacel

Gli sguardi più attenti noteranno poi sulla pavimentazione vicina delle linee che disegnano le fondamenta di quella che era la Chiesa di San Nicola, non più esistente.

Orologio di Brno

Coloro che decidono di visitare Brno nella piazza della Libertà saranno attirati da un monumento dalle forme strane che sembra un proiettile. Nessuno a primo impatto può immaginare si tratti di un orologio, meno spettacolare di quello astronomico di Praga ma capace di raccogliere una cospicua folla di spettatori.

brno-orologio

L’appuntamento davanti l’orologio di Brno è alle 11 quando gli ingranaggi entrano in funzione e regalano una biglia di vetro che casualmente cade in una delle fessure presenti sul monumento. Peccato siano a raccoglierla quasi sempre le stesse persone.

Vecchio Municipio

Circondato da miti e racconti, l’edificio è il più antico di Brno. Il Vecchio Municipio era il fulcro della vita sociale e politica dei tempi passati e ospita oggi interessanti mostre. La sua attrazione più bella è la torre panoramica, superato poi il portale gotico troverai appesi un coccodrillo e la ruota di un carro.

brno-mnicipio

La leggenda del drago di Brno e la storia della ruota appartengono al folklore popolare della città.

Piazza del mercato – Zelný trh

Proseguendo il cammino nel centro storico di Brno si arriva a Zelný trh, lo storico mercato dei cavoli tutt’ora funzionante e molto frequentato dalla gente del posto.

Visitare la piazza durante il mercato non ha eguali, coglierai l’essenza della città. Tra i banchetti potrai acquistare frutta e verdure fresche, fiori, prodotti dell’artigianato locale e soprattutto tante ottime cose da mangiare. Nelle stagioni non fredde potrai gustare un delizioso gelato dal tradizionale carretto che è da sempre in quella zona.

brno-piazza-mercato

Nella piazza c’è la fontana Parnas, un monumento barocco con figure mitologiche nelle quali i più navigati riconosceranno Ercole dopo aver compiuto l’ultima delle sue dodici fatiche: catturare Cerbero il mostro con tre teste che proteggeva gli inferi.

brno-piazza-mercato

L’imponente Palazzo Dietrichstein fa da sfondo alla piazza del mercato, parte dell’edificio ospita il Museo Moravo custode della Venere di Dolní Věstonice (Věstonická Venuše) una statuetta di creta risalente al paleolitico tanto preziosa da essere mostrata al pubblico solo in rare occasioni.

brno-mozart

Alle spalle dell’imponente costruzione c’è un teatro alternativo il Divadlo Husa na provázku, mentre di fronte se ne trova uno diciamo convenzionale, con davanti l’ingresso la statua del giovane Mozart. Noto come teatro Reduta, ha ospitato il famoso compositore quando era solo un bambino.

Labirinto sotterraneo e bunker

Ovviamente la città nasconde molti posti segreti, i labirinti di Brno sotto la piazza Zelný trh ti condurranno tra stanze e cunicoli sotterranei. Potrai visitare la cantina del vino, la stanza degli alchimisti e naturalmente le prigioni e il bunker 10-Z.

brno-bunker

Prenota ora la visita guidata nei sotterranei di Brno. Il bunker ti aspetta!

TOUR BUNKER NUCLEARE 10-Z

Monastero dei Cappuccini e Cripta

Poco più avanti la famosa piazza del mercato di Brno, incontriamo il Monastero dei Cappuccini che conserva nella macabra cripta i resti mummificati dei monaci deceduti.

brno-convento-cappuccini-cripta

La cattedrale di Brno

Nella piazza del mercato, voltando lo sguardo è impossibile non notare le alte guglie gotiche della Chiesa dei Santi Pietro e Paolo ovvero la Cattedrale di Brno arroccata sulle colline di Petrov. La riconoscerai sulle monete ceche di 10 corone e ti colpirà per la sua imponenza, visibile da ogni parte della città. L’ingresso è gratuito e si trova un promontorio di pietra che altresì conserva la vecchie mura cittadine.

brno-cattedrale

Passeggiare e sostare sugli antichi bastioni di Petrov è una delle cose da fare a Brno, soprattutto nelle calde serate estive.

La particolarità più curiosa è che le campane della cattedrale non suonano alle 12  ma alle 11. L’evento commemora la la fine dell’assedio svedese durante la guerra dei Trent’anni, quando i soldati stremati si sarebbero ritirati se la città non sarebbe stata espugnata entro mezzogiorno. Le campane di Petrov ne  fecero anticipare di un’ora il ritiro suonando a festa alle 11…

Piazza Moravia – Moravské náměstí

Un’altra delle importanti piazze di Brno è piazza Moravia, ospita la Chiesa di San Tommaso, il Palazzo del Governatore ora Galleria della Moravia e la Corte Suprema di Brno.

brno-piaza-moravia

Le attrazioni più famose sono le quattro sculture rappresentanti simbolicamente le virtù che secondo Platone ogni città giusta doveva avere.

  • La giustizia è la statua di un uomo intento a sollevare un blocco e chiaramente si trova davanti il Palazzo della Corte.
  • La saggezza è il modello in bronzo di Brno come era nel 1645, impersona la lungimiranza nel periodo più oscuri della città.
  • La prudenza è la Fontana della moderazione.
  • Il coraggio è la statua equestre di Jošt di Lussemburgo, sepolto nella chiesa vicina. L’opera è la più controversa e permette i visitatori di vedere il cavallo dal di sotto…

brno-statue

Fortezza Spielberg

Il posto più famoso di Brno è senza ogni dubbio il suo castello o meglio la fortezza dello Spielberg. Oggi ospita il Museo civico locale ma in tempi passati era la roccaforte inespugnabile che resistette all’assedio svedese. Ne bloccò l’avanzata verso Vienna, durante la guerra dei trent’anni. Anche Napoleone la attaccò e la sua artiglieria provocò ingenti danni.

brno-spielberg

Gli austriaci la trasformarono in una carcere di massima sicurezza destinato ai prigionieri politici ed è riportata nei libri di storia che parlano del Risorgimento Italiano.

Una stele con la lupa romana ricorda i Carbonari morti per le redenzione d’Italia nelle carceri dello Spielberg e lì sepolti.

Lo Spielberg ha ospitato nelle sue prigioni Silvio Pellico e i patrioti di tutte le nazioni che sarebbero poi sorte al crollo dell’Impero asburgico.

prigioni-spielberg

Villa Tugendhat

Il gioiello architettonico di Brno è Villa Tugendhat l’espressine perfetta del funzionalismo e patrimonio culturale del mondo. Realmente indescrivibile deve essere visitata. Prenota ora il tuo biglietto di ingresso, vanno a ruba e le visite devono essere programmate in anticipo.

TOUR VILLA TUGENDHAT
 

brno-villa-tugendhat

Non è la sola casa funzionalista a Brno da vedere c’è anche Villa Stiassni fuori dai percorsi più battuti dai turisti ma altrettanto splendida, non puoi perdertela!

Cosa aspetti per visitare Brno? La Repubblica ceca non è solo Praga e la Boemia, anche la Moravia e la sua città più importante ti affascineranno!

Ti è stato utile l'articolo?

La tua opinione è davvero importante. Usa le stelle per esprimere un giudizio.

Dovresti aver letto anche:

Lascia un commento

I Migliori Tour di Praga