Pasqua a Praga

Pasqua a Praga

Visitare Praga per Pasqua significa scoprire e rivivere le vecchie tradizioni popolari: la Pasqua (Velikonoce in ceco) è una festività molto sentita in Repubblica Ceca nonostante domina l’ateismo. È legata agli antichi usi e costumi rurali nell’ auspicio di un buon raccolto. Nelle piazze principali vengono allestiti mercatini e bancarelle che richiamano ogni anno migliaia di visitatori.

Dove sono i mercatini di Pasqua a Praga?

Le colorate bancarelle pasquali – velikonoční trhy – si trovano nelle tre più importanti piazze della città: piazza Venceslao, piazza della Città Vecchia e piazza della Repubblica. Anche in altre strade e piazze di Praga.

I mercatini di Pasqua di Praga fanno rivivere le antiche tradizioni popolari: uova decorate, i tradizionali “frustini in vimini”, prodotti artigianali, cibi e bevande tipiche, tutto accompagnato da balli e canti folkloristici.

balli popolari  per Pasqua a Praga

Pasqua a Praga tradizioni

I costumi e le tradizioni pasquali variano da regione in regione. La Pasqua è legata all’arrivo della primavera e all’inizio di nuova vita. Le case vengono ornate con nastri e coccarde dai colori vivaci e con fiori e piante di grano.

I simboli più comuni della Pasqua in Repubblica Ceca sono:

– Le uova dipinte e colorate, kraslice, usando molteplici materiali e lasciando libera la fantasia. Sono simbolo di fertilità, di nuova vita e di rinascita. In alcune città avvengono vere competizioni per l’uovo più bello.

– I ramoscelli intrecciati di betulla o di salice, pomlázka, il “tradizionale frustino” con il quale vengono “colpite” le donne in simbolo di freschezza e ringiovanimento.

– I sonagli di legno, řehtačka, che allontanano Giuda e sostituiscono il suono delle campane che rimangono mute per l’occasione.

La “pasquetta” a Praga

Il lunedì di Pasqua è il “vero” giorno di festeggiamento. I ragazzi colpiscono le ragazze con i “tradizionali frustini” per trasmettere loro la linfa vitale dei ramoscelli e le bagnano con dell’acqua. Le ragazze ringraziano donando uova colorate o nastri colorati da appendere alla pomlázka.

tradizioni popolari a Praga per Pasqua

Anticamente le uova erano dipinte di un unico colore, ognuno con un senso.

il colore dei kraslice

Tradizioni culinarie per la Pasqua

Dopo il digiuno della Quaresima il cibo torna ad abbondare, soprattutto i dolci.
.  Regnano gli agnelli “morbidi e soffici” di pandispagna (Velikonoční beránek), ricoperti con zucchero a velo, glassa o cioccolato.
Babiččiny boží milosti, i classici “biscotti della nonna” preparati per la Pasqua, fritti e ricoperti di zucchero.
Malé mazance, dolcetti con uva passa e mandorle.
.  I “panetti di giuda” ricoperti di miele (Velikonoční jidáše). L’usanza vuole che si mangino il Giovedì Santo e spesso sono intrecciati a forma di “corda”, simboleggiano il tradimento di Giuda.

La Messa di Pasqua a Praga

Nonostante ci siano molte chiese, la celebrazione della Messa non è molto seguita. In due chiese di Praga la Messa in Italiano:

  • il Banbin Gesù in Karmelitská 9
  • la Santa Croce su Na Příkopě

La Messa di Pasqua in italiano a Praga è nella Chiesa del Bambin Gesù alle 18:00.

Stai pensando al tuo weekend di Pasqua a Praga?

Cerca le migliori offerte di voli per Pasqua a Praga low cost: diverse compagnie aeree offrono voli diretti dall’Italia per l’aeroporto di Praga.

La capitale ceca è anche facilmente raggiungibile dall’Italia in auto e non dimenticare di dare uno sguardo al meteo a Praga per Pasqua.

Veselé Velikonoce!

Un clic su Mi piace per noi significa "tanto", è la metrica del nostro lavoro. Continua a seguirci!

Se hai gradito condividi

PinIt
submit to reddit

2 thoughts on “Pasqua a Praga”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top